maschio-angioino-logo

Search box

Attività
NEWS Progetto sterilizzazioni Comune di Napoli PDF  | Stampa |  E-mail

Il Progetto di Sterilizzazione di cani padronali da parte di liberi professionisti, redatto in collaborazione con il Comune di Napoli secondo quanto previsto dalla Delibera di Giunta della Regione Campania n. 2131/2007, è stato approvato dalla Regione.

 

Al momento hanno aderito al progetto i seguenti colleghi:

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto... [NEWS Progetto sterilizzazioni Comune di Napoli]
 
Posta Elettronica Certificata agli iscritti PDF  | Stampa |  E-mail

Cari colleghi,

 

come previsto dal Decreto Legge n. 185 del 29 novembre 2008 (Misure urgenti per il sostegno a famiglie, lavoro, occupazione e imprese e per ridisegnare in funzione anti-crisi il quadro strategico nazionale) pubblicato nella GU n.280 dello stesso giorno - S.O. n. 263, meglio noto come il Decreto "anti-crisi", i professionisti iscritti agli albi hanno l'obbligo di indicare, entro un anno dalla entrata in vigore  della presente legge, il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) agli Ordini di appartenenza.

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto... [Posta Elettronica Certificata agli iscritti]
 
PROGETTI DI STERILIZZAZIONE CHIRURGICA CON CONTRIBUTI REGIONALI PDF  | Stampa |  E-mail

Il Comune di Napoli ha redatto un progetto in collaborazione con l'Ordine per la sterilizzazione di cani padronali da parte di liberi professionisti, secondo quanto previsto dalla Delibera di Giunta della Regione Campania n. 2131/2007. Al momento è al vaglio dei competenti uffici regionali.

Il progetto conformemente alla Delibera prevede:

  • La sterilizzazione di 200 cani padronali;
  • Un contributo fisso per intervento, di euro 57,50 a carico del Comune;
  • Una quota restante, a carico del proprietario dell'animale, fino ad un massimo di euro 100,00 (per un costo totale dell'intervento massimo di euro 157,50);

L'Ordine si occuperà del coordinamento generale del progetto, con la raccolta delle adesioni, la distribuzione degli interventi e la  rendicontazione progressiva delle attività.

Nelle more dell'approvazione del progetto, pertanto, si invitano i colleghi che operano sul territorio del Comune di Napoli ad esprimere, se interessati, la propria adesione, anche via posta elettronica.

Il cenno di adesione dovrà comprendere:

  1. nome, cognome, n. iscrizione all'Albo;
  2. indicazione della struttura regolarmente autorizzata presso la quale si effettueranno gli interventi;
  3. autocertificazione sul possesso dell'accreditamento regionale ai fini dell'anagrafe canina;
  4. dichiarazione che gli interventi di sterilizzazione di cui al progetto consisteranno nell'ovarioisterectomia nella femmina e nell'orchiectomia nel maschio, saranno condotti secondo i dettami della medicina operatoria veterinaria ed in anestesia generale, secondo protocollo in uso presso la struttura;
  5. indicazione del numero massimo di interventi che si intendono eseguire nell'ambito del progetto;
  6. recapito telefonico ed e-mail, per le successive comunicazioni.

 

Il costo fissato per l'intervento (se approvato dalla Regione) deve essere interpretato come un incentivo alla sterilizzazione anche per  i cani di proprietari meno abbienti.

L'impegno che andiamo ad assumere sarà di tipo sociale e partecipativo. E' un precedente importantissimo: i veterinari privati contribuiscono alla lotta al randagismo con le sterilizzazioni in convenzione dei cani padronali.

E' un'occasione da non perdere per sottolineare il fondamentale ruolo svolto dal libero professionista nella prevenzione del disagio sociali e nel presidio del territorio.

Raccomanda questo articolo...

 
Comunicazione del Preside PDF  | Stampa |  E-mail

Cari colleghi,

Vi sottopongo alcune riflessioni del Prof. Zicarelli a proposito della Zooantropologia e delle  Attività Assistite con gli animali. E' mio parere personale che il ragionamento portato avanti dal Preside abbia numerosi punti di grande forza. Invita la professione ad avvicinarsi all'università, per questo argomento ma spero, in seguito, per molti altri,  ricreando un legame assolutamente necessario alla  rinascita culturale della nostra categoria, purtroppo al momento troppo debole;  auspica la centralità del ruolo del Medico Veterinario in un ambito ancora indefinito dal punto di vista normativo e, pertanto, a rischio di contaminazioni esterne; sancisce l'apertura dell'Università a argomenti attuali,  emergenti, per la trattazione dei quali si è ricorso, oltre alle risorse  interne alla Facoltà, anche a numerosi docenti esterni noti per la loro riconosciuta professionalità; e in ultimo, non per importanza, incentiva la conoscenza in un argomento che potrebbe rappresentare uno dei possibili sbocchi lavorativi non tradizionali, dei quali i nostri giovani laureati, tanto avrebbero bisogno.  Mi fa piacere sottolineare, inoltre, che il nostro Professore Zicarelli conserva, anche da Preside, la passione e la veemenza che lo caratterizzava come professionista e come docente. Per questo lo ringraziamo.

Il Presidente Corrado Pacelli

 

 

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto... [Comunicazione del Preside]
 
Provvidenze Straordinarie PDF  | Stampa |  E-mail

Comunicato agli Iscritti,
Vi informiamo che sono entrate in vigore delle disposizioni attuative sulla concessione dei benefici assistenziali che stabiliscono i criteri guida per l'attribuzione delle prestazioni destinate ai soggetti che si trovano in situazii di disagio economico in seguito a malattia, infortunio o altro grave evento.

Raccomanda questo articolo...

Leggi tutto... [Provvidenze Straordinarie]
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 9